ALESSANDRO PIAVANI PER SPAGHETTI MAG

Provincia bergamasca. Classe ’93. Una formazione teatrale solida e promettente che viaggia sul doppio binario Italia-Inghilterra. Dalla Royal Central School of Speech and Drama di Londra alle produzioni teatrali, di cui in diverse occasioni è stato anche regista e drammaturgo. Dal primo palco del Playhouse Theatre di Londra, al cinema internazionale, passando per la televisione italiana.

Ed è proprio il piccolo schermo l’occasione per il suo debutto in Italia nella serie tv I Medici accanto a Dustin Hoffman e Richard Madden. Degna di nota è poi la partecipazione al cast La mafia uccide solo d’estate con Anna Foglietta e Giulia Maenza, la fiction tv tratta dall’omonimo film di Pif .

Arriva poi il prodotto Netflix I due papi e subito dopo l’esordio cinematografico con Saremo giovani e bellissimi di Letizia Lamartire di cui è co-protagonista insieme con Barbora Bobulova. Gli ultimi titoli legati al nome di Alessandro Piavani sono: The little drummer girl, Blocco 181, Blanca.

Anche Alessandro, come altri giovani promettenti attori del panorama internazionale di questo momento storico, arriva alla 78ª Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia come parte integrante di Generazione DO, un progetto avviato da Daniele Orazi e dedicato ai nuovi volti del cinema, di cui ne è carismatico ambasciatore.

photographer/ gianluigidinapoli.com/@gianluigidinapoli | total look/ msgm.com/ @msgm

Written By
More from A g

IL VOLTO TRENTINO DI FILIPPO DE CARLI

Ha 17 anni Filippo quando si ritrova, per la prima volta, a...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *