Borsalino A/I 21-22

La collezione Borsalino Autunno-Inverno 21/22 è stata interpretata da 14 studenti di Fashion Styling dell’Istituto Marangoni dai 20 ai 25 anni che, ispirandosi ai cappelli, hanno creato degli outfit personali.

“I cappelli sono ormai lontani dall’essere pensati col solo scopo di coprirci, ma piuttosto per quello più ambizioso e audace di scoprirci. Borsalino sostiene la diversità in tutte le sue forme perché ciascuno possa dare il meglio di sé”
Giacomo Santucci, Creative Curator Borsalino 

Il risultato di questo esercizio espressivo è protagonista della nuova campagna Borsalino, scattata dal fotografo Joseph Cardo tra le strade di Milano, con gli studenti nella doppia veste di stylist e modelli. La campagna, realizzata sotto la direzione artistica del Creative Curator Borsalino Giacomo Santucci, viene presentata in concomitanza con il lancio della collezione Autunno-Inverno 2021/22

“Abbiamo affrontato questo progetto con Borsalino in modo non convenzionale. Normalmente chiediamo agli studenti di Fashion Styling di creare uno stile che non sia connesso con loro. In questo caso abbiamo lavorato con il loro stile e la loro personalità, a partire dai cappelli che hanno scelto di indossare”.
Michela Guasco, Fashion Styling Programme Leader di Istituto Marangoni 

La sensibilità interpretativa degli allievi dell’Istituto Marangoni, giovani e liberi di giocare coi cappelli Borsalino senza vincoli stilistici, esalta una collezione che attraverso la lente creativa dell’arte ci invita a riconnetterci con la nostra dimensione interiore. 

More from Francesco D'Arbitrio

Alexandre Vauthier x Giuseppe Zanotti

L’eleganza femminile la si può trovare nella combinazione perfetta tra abito e...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *