Fritti per le feste di Alessandro Tipaldi

Basta guardare il suo profilo instagram per avere immediatamente l’acquolina in bocca. Di chi stiamo parlando?

Di Alessandro Tipaldi in arte ingordo_official.

Alessandro è nato a Nocera Inferiore nel 1991, si innamora sin da subito della cucina, grazie alla mamma e alla nonna Cristina. La sua curiosità e la voglia di  imparare crescono sempre di più, così nel 2013 decide di aprire un  blog di cucina. E’ lì che condivide ricette ed esperienze culinarie.

Nonostante il grande amore per la cucina, decide di intraprendere il percorso universitario in farmacia, continua però ad approfondire l’arte della cucina frequentando corsi con chef stellati e non.

Nel 2018 consegue la laurea in farmacia. Alterna grembiule e camice a piatti gustosi e farmaci. Alessandro diventa un food blogger-farmacista.

Ragazzo allegro, simpatico, creativo e sempre sorridente, riscuote grande successo . Basti pensare che oggi, il suo profilo instagram conta più di 70000 mila followers.

Ama molto la pasta e tante sono le idee che si trovano sul suo blog per preparare un ottimo piatti di pasta. Ma Alessandro è questo e tanto altro, ecco perché sente l’esigenza di raccogliere ricette, momenti di vita quotidiana, esperienze, ricordi e di creare il suo primo libro Fritti per le feste.

Nel libro sono racchiusi odori, sapori, colori che sono scolpiti nella mente e nel cuore di Alessandro e che ha deciso di raccontare a tutti noi per farci scoprire il suo mondo, la sua vita.

Nel libro sono raccontati dei piatti, dietro ogni piatto si nasconde in realtà un pezzetto di vita di Alessandro. Il filo conduttore è il fritto, come si può evincere dal titolo stesso. Un libro che parla della vita di Alessandro, della sua evoluzione e della sua maturazione fisica e personale attraverso i piatti del cuore, tutti immortalati sui social.

Il libro esce giovedì 18 novembre in tutte le librerie e sulle piattaforme digitali, è edito da Santelli Editore. La prima presentazione del libro si terrà proprio giovedì 18 novembre presso il ristorante “Putea” di Cava de’ Tirreni, in provincia di Salerno, uno di quei luoghi in cui Alessandro si è espresso al meglio negli ultimi anni.

Fritti per le feste” potrà essere sicuramente un ottimo regalo in vista delle festività natalizie e perché no, magari potrete anche sperimentare qualche ottimo piatto.

In bocca al lupo Alessandro e continua a prenderci per la gola con i tuoi piatti squisiti.

Tags from the story
, ,
Written By
More from Angela Fallea

Una chiacchierata con Nathalie

Nathalie è romana, ha una spiccata personalità artistica e un sorriso coinvolgente....
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *