Skip to main content
DestinationsTravel

Viaggi: 5 mete in Italia per brevi evasioni primaverili

By 28 Aprile 2022No Comments

E tornare a viaggiare
E di notte con i fari illuminare
Chiaramente la strada per saper dove andare
Con coraggio gentilmente, gentilmente, gentilmente
Dolcemente viaggiare.
Lucio Battisti

Cantava così Battisti nella sua “Si, Viaggiare” del 1977. Finalmente tornano i viaggi e, di conseguenza, la felicità di ritrovarsi in un posto nuovo, sconosciuto e capace di rilassare in poco tempo corpo e mente. In Italia, sul dove rifugiarsi non c’è che l’imbarazzo della scelta.

In Abruzzo per esempio si cela un tesoro di rara bellezza. A Loreto Aprutino in provincia di Pescara ecco “La Masseria del Vino“, un antico casale dell’800 sapientemente ristrutturato, circondato dai vigneti e uliveti dell’Azienda Agricola Ciavolich. Sorge sulle verdi colline dell’entroterra abruzzese, dalle quali si gode un panorama maestoso, ad oriente il mare, ad occidente la catena montuosa degli Appennini Centrali, dove domina il Gran Sasso d’Italia. Ambienti rustici ma ricercati evocano uno stile di vita antico e ormai perduto, dove il tempo si è fermato per donarci una libertà genuina e il gusto della tradizione.

Fratta Polesine (RO), Villa Grimani Molin Avezzù, Veneto, Italy

Rovigo, terra tra Adige e Po, è una città dove la natura abbraccia la storia, l’arte e la cultura. Un patrimonio diffuso che si svela nelle tradizioni, nei sapori e nei paesaggi. Un connubio perfetto svelato da borghi antichi, ville venete, chiese e abbazie, tenute rurali ricche di charme. Scorci che incantano come in una favola, grazie ad una trama legata all’intreccio continuo e pur sempre diverso di terra e acqua. Un fascino irresistibile fatto di silenzi che si alternano a canti d’uccello e a guizzi di cefali lungo l’Adige, il Canal Bianco fino alle valli e agli scanni selvaggi del Delta del Po, popolato da ben 370 specie diverse di avifauna. Una città da vivere lasciandosi andare.

La città rinascimentale d’Italia per eccellenza registra un incredibile aumento di visitatori quest’anno. Boom di turisti a Firenze in fila agli Uffizi e al Duomo infatti e non solo. Per goderla al meglio, situato accanto al Palazzo Vecchio, ecco il Gallery Hotel Art – Lungarno Collection Firenze della famiglia Ferragamo. Qui mostre, eventi, installazioni trasformano l’albergo disegnato da Michele Bönan in un vero e proprio museo. Istanti di bellezza che illuminano The Fusion  Bar & Restaurant e il salotto-biblioteca. Quindi le camere e le suites nei materiali più “colti”, lino, cachemire, legni asiatici e pietra toscana.

Posizione unica con spiaggia privata, immerso nella riserva naturale di Isola Bella, tra pini marittimi secolari e giardini profumati. Quiete e relax, comfort e benessere, con servizi di un hotel 5 stelle: La Plage Resort Taormina è meta del turismo nazionale e internazionale, dove poter scoprire anche le caratteristiche della cucina siciliana e mediterranea, la cui regia è affidata allo Chef Giovanni Puglisi.

Capovaticano Resort Thalasso Spa è la prima wellness destination sulla costa tirrenica in Calabria a Capo Vaticano sulla Costa degli Dei. Vocato al benessere psico-fisico dei propri ospiti, combina armonicamente i pilastri del vivere bene: alimentazione, movimento e sonno. Le attività fisiche da fare in struttura tutta la stagione spaziano dalle sessioni di yoga e pilates, alle lezioni di stand up paddle, alle escursioni in e-bike per lanciarsi alla scoperta di un territorio ancora ricco di sorprese.