Skip to main content

“Belle de jour” è un progetto che nasce prendendo ispirazione dal film di Luis Buñuel del 1967, il quale tratta di Severine, una donna problematica sposata con il medico Pierre, che si reca ogni giorno in una casa di appuntamenti e all’insaputa del marito, la ragazza diventa ben presto una prostituta.

L’immaginario ricreato è il connubio tra il pudore di una ragazza dagli occhi apparentemente innocenti e la sua profonda sensualità di donna, da qui prende forma lo styling che fonde giarrettiere con abiti sagomati che non lasciano spazio alla visibilità del corpo, o al contrario sottovesti da camera anni 70 con mutandine da fanciulla.

Il tutto è stato ambientato nella famosa Villa Clerici ad Erba in Lombardia, la quale regala uno scenario altamente borghese, che aiuta lo spettatore a immergersi nel mondo della protagonista: un mondo creato da apparenze e lussuria, le stesse dalle quali la donna cerca disperatamente di scappare, creandosi un universo parallelo nascondendosi perfino a se stessa.

Credits

Art Director: Aurora Dolce
Assistant: Natasha Antonelli
Stylist: Margherita Mazzoletti
Photographer:
Analogic Rebeca Margescu
Digital Ilenia Luzzara
Polaroid Aurora Dolce
Make Up Artist: Francesca Gargano
Hair Stylist: Francesca Gargano
Model: @_itstava @Fabrica.Milano
Location: Villa Clerici