Spring obsession: Wicker Basket bag

Nonostante in tutta la penisola stenti ad arrivare la primavera, nonostante le cocciute allerte meteo, noi di SpaghettiMag. riteniamo sia proprio il caso di urlare ad un altro tipo di alert, quello del trend.

Il trend di questa primavera estate è un vero e proprio amarcord, è  un “vague à l’âme” degli anni ’70, è una reminiscenza e per questo ci piace ancora di più: la wicked basket bag, ovvero la borse in vimini o in paglia.

Tipico accessorio estivo, immancabile tra i teli mare e gli abbronzanti, ha fatto capolino #cavasansdire nello street style, abbinato a looks più o meno casual, e sulle passerelle.

Chi di noi non ricorda i cestini e i secchielli portati da Jane Birkin, icona di stile e portatrice sana di allure e glamour degli anni 70? Proprio loro. Son tornati – rivisitati – logati, abbinati ad impensabili coat, declinati nelle scelte di stile più bizzarre, ma ciò che non cambierà mai di questo accessorio, è quel twist di leggerezza e sfrontatezza che regala al look più insolito.

Tra le favorite, Cult Gaia, la Ark bag è già, appunto, un vero cult. Immancabile la versione low cost proposta anche da Zara. Ce n’è per tutti i gusti, e, of course, per tutte le tasche.

 

Written By
More from Noemi Villani

Hello September

Settembre, quest uomo nero che trionfa di frenesia, di doveri, di fibrillazione,...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *