FuoriSalone 2019 // Gucci Décor

Quando arrivi al Gucci Décor diventa quasi obbligatorio fermarsi a scattare almeno una ventina di foto, da ogni angolazione possibile e immaginabile.
Due soli piani di esposizione e milioni di foto.
Si sa, quando la moda chiama Gucci risponde e detta le regole.

Cosi Via Santo Spirito 19 ospita fino a giugno, il temporary della Maison fiorentina dedicato ai complementi d’arredo per la casa.

Il primo piano, e in particolare l’ingresso, ci accoglie con un angolo di meraviglia incorniciato da poltroncine in velluto blu acceso a forma di conchiglia, libri, vasi e alzate con pasticcini e biscotti.
Sedute dai colori contrastati con meduse ricamate, simboli iconici della maison, tigri, gatti.
Un universo in collisione, come cita la scritta su una sedia.
Carte da parati, cuscini con nappe colorate, separé psichedelici e paralumi a forma di libellula.

Salendo verso il primo piano, uno stupendo corrimano in ferro battuto con elementi dorati ci accompagna lungo il percorso.
Qui porte con decori dipinti a mano aprono il sipario di stanze dagli stili eccentrici, scandite da pezzi di antiquariato che ci collocano in una dimensione atemporale.

Tutto ideato e disegnato da Alessandro Michele, Direttore creativo di Gucci dal 2015, che come in ogni occasione, non smettere di stupirci e di farci vivere qualsiasi sua creazione, come se fossimo in un’ infinita stanza delle meraviglie.

Gucci Décor – Via Santo Spirito 19
dalle 10 alle 19.30

More from Giulia Bardelli

By Nye Jewels

Materici, poetici e contemporanei. Questo e molto altro sono i gioielli By...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *