# IOSUONODACASA

L’Italia chiamò e la musica rispose

In questo periodo turbolento Rockol e All Music Italia, insieme a Friends & Partners, hanno chiesto alla musica di non fermarsi alleggerendo così le giornate di chi resta a casa tutto il giorno.

Nasce l’iniziativa #IoSuonoDaCasa, che ha visto coinvolti tutti gli artisti di punta del panorama musicale italiano in una vera e propria stagione di concerti ma “homemade”.

Quindi il  #ioresto a casa diventa #io suono a casa una parola che dà un suono diverso alla monotonia delle nostre giornate.

#IoSuonoDaCasa è la condivisione via social di un momento, di leggerezza, musica e svago.

L’appello è stato accolto dalle maggiori agenzie live: Live Nation a Friends And Partners, Vivo Concerti che hanno voluto sensibilizzare i propri artisti ad esibirsi live in modo totalmente gratuito e contemporaneamente ad invitare i fan alla raccolta fondi per alcuni degli ospedali italiani in difficoltà.

E’ stata stilata una vera e propria scaletta alla quale hanno aderito Piero Pelù, i Modà e Nek, Gianna Nannini, Gigi D’Alessio, Enrico Nigiotti , Marco Masini e molti altri.

Anche DiodatoCosmoLevante e Giorgia hanno acceso Instagram per dialogare con i fan e invitarli a restare a casa.  Samuel dei Subsonica e Boss Doms si sono lanciati con un dj set direttamente dai loro salotti, quando si dice “Disco House“.

Tommaso Paradiso e Calcutta si sono messi a scrivere una canzone in diretta, Ghali faceva zapping in diretta commentando i film in doppia chat con i fan.

Infine Jovanotti ha lanciato “Jova House Party” e per ore ha intrattenuto i suoi fan tra musica e aneddoti, collegandosi ogni giorno con personaggi del jet set italiano come Fiorello, Rovazzi e molti altri.

E se non vi basta e vi appassionano le novità stare molto tempo a casa può essere un buon motivo per scoprire nuovi talenti ve ne segnaliamo alcuni .

Sono il duo più fresco del panorama italiano i Coma Cose, un progetto nato per gioco tra due commessi dello stesso negozio. Tra i due scoppia l’alchimia giusta, e ben presto la loro musica comincia a fare il giro del web e venerdì ascolteremo il loro nuovo singolo.

What’s the frequency una band di ragazzi fiorentini che fa del Rock alternativo la sua ragion d’esistere se siete fan di gruppi come Nirvana, Muse, Iron Maiden, Royal Blood, Porcupine Tree, Pink Floyd, ve li consigliamo i  ragazzi hanno talento da vendere.
Il loro stile rock alternative è il mashup delle loro esperienze musicali, delle loro esperienze di vita e dell’ispirazione ai mostri sacri del rock e del rock moderno, come gli Imagine Dragons, Royal Blood… proprio in questi giorni è uscita la loro nuova canzone “Suffocation” che potete ascoltare sul loro canale youtube e Spotify. https://open.spotify.com

Quindi #tuttiacasa ad ascoltare musica.

Written By
More from GLORIA SAVINO

Cats revolution: Grace Coddington per Louis Vuitton

Grace Coddington realizza una capsule collection ispirata ai suoi animali del cuore:...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *