Roger Vivier: la nuova collezione donna FW 2021 “Do We Show?”

Roger Vivier ha lanciato “Do We Show?”, la nuova collezione donna Autunno Inverno 2021. Gherardo Felloni, direttore creativo della Maison dal 2018, per quest’occasione, ha voluto creare un’emblematica e singolare commistione tra moda e spettacolo, mediante un mini-film che vede come protagoniste cinque sosia delle icone e muse cult del passato. Stiamo parlando delle reinterpretazioni di Joséphine Baker, Marlene Dietrich, Grace Kelly, Marilyn Monroe e Edith Piaf. «Essendo io stesso un cinefilo, mi piace immaginare un film ad ogni collezione» ha dichiarato Felloni.

La predilezione per il mondo del cinema che congiunge Gherardo Felloni alla Maison Roger Vivier

«Un tributo alle performer che ispirano la mia creatività»: così Gherardo Felloni ha presentato il video “Do We Show?”. Il film narra l’attesa di un fashion show che non avviene. Le cinque sosia, uniche ospiti, si spazientiscono e salgono sul palco, recitando monologhi e competendo in bellezza e stile. Ma, nonostante ciò, la sfilata continua a farsi attendere. Da quando è entrato a far parte della Maison, Felloni coniuga la propria passione per il cinema con il legame, anch’esso fortissimo, che congiungeva Roger Vivier a quest’arte. Una correlazione resa ancora più inscindibile in questo film, poiché quasi tutte le cinque donne che lo hanno ispirato, hanno indossato svariate creazioni della Maison anche nella vita privata.

Nuova collezione di Roger Vivier: una metafora di questo momento di pausa collettiva in chiave ironica

Il direttore creativo ha giocato con il concetto di attesa, in riferimento, deliberatamente, alla situazione sanitaria attuale, la quale impedisce l’organizzazione di eventi destinati al grande pubblico, come sfilate o presentazioni. La sceneggiatura del film presenta, quindi, una metafora di questo momento di pausa collettiva in chiave ironica, con l’intento, da parte di Felloni, di sdrammatizzare la situazione. Come dichiara lui stesso: «Ho pensato che il nostro ruolo non fosse quello di aggirare la situazione. Sarebbe assurdo fare finta di niente. Bisognava farsene una ragione, giocare con questa idea di attesa. Ritengo che il divertimento sia molto importante, oggi più che mai. Consente di sdrammatizzare le cose, offrendoci un modo per sognare». Il video, si pone, inoltre, quale dichiarazione d’amore per le attrici e le cantanti, ambasciatrici di un mondo, quella della cultura, duramente colpito.

Roger Vivier utilizza la moda come risposta alla malinconia

La collezione, affascinante e audace, propone il Covered Buckle Platform Boot, uno stivale alto fino al ginocchio, con tacco a spillo, plateau e l’immancabile fibbia, realizzato a mano in pelle verniciata. Per accompagnare la sensualità dello stivale, Felloni ha creato la borsa Viv’ Choc, impreziosita dalla rivisitazione della nostra fibbia come un gioiello contemporaneo e sensazionale. Ecco quanto esplicato dal direttore a proposito della collezione. «Bisogna utilizzare la moda, gli accessori come risposta alla malinconia. Un giorno o l’altro, usciremo di nuovo. Ecco perché ho immaginato stivali con tacco a spillo e scarpe estremamente sexy. Lo stesso vale per gli accessori. Ho immaginato borse con gioielli in metallo, ideali per la sera. Ecco ciò che posso offrire come creatore: speranza. Spetta a noi, ora che il presente è così triste, disegnare un futuro più gioioso». La gioia che si riflette nella collezione, costituisce l’augurio della Maison Roger Vivier.

More from Valeria Torchio

Keep Performing: la nuova campagna SS21 firmata Kappa

Keep Performing è la nuova campagna di Kappa, lanciata a livello mondiale in occasione...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *