Skip to main content

Girl power è uno slogan, un movimento, una filosofia di vita, che incoraggia e celebra l’indipendenza, l’emancipazione e la forza delle donne.

Figlio delle rivoluzionarie suffragette; ben espresso da Simone de Beauvoir che nel 1949 scriveva “Non voglio in vita mia obbedire a nessun altro che a me stessa” e alla base delle lotte degli anni Sessanta e Settanta.

Coniato dalla band punk statunitense Bikini Kill, che intitolò così una sua zine femminista, il Girl power emerge grazie alle Spice Girls negli anni Novanta con un messaggio di empowerment che attraeva ragazze, adolescenti e donne adulte. Esempio di un’amicizia senza invidie o rivalità, le cinque ragazze britanniche hanno dimostrato come le donne siano forti – ancora di più se unite.

Il movimento Girl power è quindi da sempre legato alla musica. Artiste come Beyoncè, Madonna, Alicia Keys e Britney Spears (che ha recentemente riacquisito l’indipendenza dalla tutela legale di suo padre) influenzano le donne a lavorare sodo, realizzarsi professionalmente, sentirsi libere di amare chi vogliono e indossare ciò che desiderano. Ed ecco perché le trovate anche nella nostra playlist “GRL POWER”!

Anna Quirino

Anna Quirino

Nata a Bari, vive a Milano. Laureata in Economia e Gestione dei Beni Culturali e dello Spettacolo, ha vissuto diverse esperienze all'estero tra Regno Unito, Francia e Cina. Collabora con svariate testate tra cui Spaghettimag, Lampoon Magazine, French Fries Magazine ed è copywriter per aziende beauty. Ama la moda in tutte le sue sfaccettature, soprattutto quelle più anticonformiste.