La chat di Whatsapp diventa un libro

Oggi giorno tutti comunichiamo con app quali Whatsapp e Messenger.
Ecco perché nelle nostre chat c’è di tutto, c’è la nostra vita: messaggi, foto, video che custodiscono speranze, sogni infranti, un amore che sta sbocciando, gli scherzi con gli amici, le emozioni dei giorni più belli. Quasi come se fosse un diario moderno! E quante volte abbiamo fatto uno screenshot ad un messaggio o lo abbiamo “stellato” (Whatsapp consente di apporre una stellina ad un messaggio o ad una foto per poterlo catalogare come “Preferito”) affinché non andasse perso.

Per questo motivo, Daniel Vicen Renner, dopo la nascita del nipotino e l’immancabile pioggia di messaggi, foto e video condivisi via Whatsapp, ha deciso di trasformare questi dialoghi digitali in libri stampati da conservare per sempre. Un vero e proprio ritorno alla carta stampata.
Si chiama Zapptales e consente di raccogliere le conversazioni WhatsApp, stampandole su un libro altamente personalizzabile. Basta andare sul sito www.zapptales.com, nella sezione Ispirazione divisa a sua volta in categoria come amore, amici, viaggi ed iniziare a creare il vostro libro con immagini, testi ed emoticon. Anche i file audio e i video sono impressi sul libro cartaceo attraverso codici QR da inquadrare con lo smartphone per visualizzare filmati e per riascoltare i messaggi vocali.Inoltre, vi è la possibilità di inserire una dedica all’inizio e selezionare un’immagine di copertina.
Per procedere si dovrà scegliere il sistema operativo del proprio dispositivo e inviare la chat che si vuole stampare attraverso l’app o con una mail. Per quanto riguarda i prezzi, un libro con copertina rigida fino a 150 pagine costa 29,90 euro; si può anche avere uno sfoglio più corposo, aggiungendo 4 euro per ogni ulteriore blocco di 50 pagine. Altra possibilità è ordinare una versione in Pdf a 14,90 euro per le prime 400 pagine.
Zapptales potrebbe essere un’idea carina e innovativa per regalare alla persona a cui teniamo di più, il ricordo dei messaggi più importanti scambiati per telefono e che il più delle volte andrebbero persi.

Tags from the story
,
Written By
More from Giusy Peluso

La Bella e La Bestia nella realtà

La biblioteca della “Bella e La Bestia” diventa realtà. Praticamente un sogno...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *