I MIGLIORI LOOK DALLA FW2021

La Fashion Week Milano 2021 è giunta al termine da poche settimane ma le tendenze della nuova stagione sembrano aver già preso piede. Le sfilate in formato digitale hanno dato vita a degli show mozzafiato ricchi di cultura, arte, sartorialità e speranza. Nonostante il momento non sembra essere uno dei migliori per la Moda, molti esperti sono certi del fatto che a breve essa tornerà ad esprimersi meglio di prima con look più originali ed appariscenti di sempre. Tutto questo è apparso in maniera chiara nelle sfilate di questa stagione. Sfilate che hanno messo sotto ai riflettori abiti dai look totalmente ottimisti nonostante essi fossero stati ideati durante il periodo di lockdown e distanziamento sociale.

Il leisurewear è stato comunque un elemento ricorrente delle sfilate. L’esigenza di indossare abiti comodi è ormai entrata nel nostro vivere quotidiano. È difficile tornare indietro ed abbandonare la comodità dopo averla assaporata così a lungo. La pandemia ha completamente stravolto le nostre abitudini quotidiane rimodellando il guardaroba di tutti per via dello smart working e del quasi completo annullamento della socialità. Gli stilisti hanno afferrato il concetto e lo hanno elaborato in maniera nuova unendo il bello all’utile.
Felpe e maglioni oversize continuano ad avere la meglio accompagnate da qualche elemento sportivo come gli shorts o i ciclisti già presenti nella scorsa stagione.

Cappe, mantelle, cappotti, pellicce (molte delle quali assolutamente ecologiche come in Prada) dai volumi avvolgenti che trasmettono comfort e morbidezza, ciò di cui si ha bisogno in questo momento.

Gonne con i plissé, delicate e romantiche portate in passerella in modi diversi. Plissé strettissimi, asimmetriche, fino al ginocchio, lunghe, in pelle, con stampe floreali, abbinate a frange e nappine.

Oversize è l’elemento must. Che siano capispalla, maglieria, giacche o anche accessori. Tutto è ingigantito. I maxi volumi sono evidenti in Luis Vuitton che presenta delle gonne in maxi tulle, dei filati in lana e addirittura dei maxi stivali in pelle.

Il collo alto diventa di nuovo un elemento essenziale del guardaroba quotidiano invernale. Sportmax lo propone in moltissimi capi abbinandolo anche a delle maniche più lunghe del dovuto. Coprirsi del tutto sembra essere essenziale, neanche una minima parte del corpo appare scoperta.

Nonostante oggi sembrano mancare totalmente le occasioni per un abbigliamento più elegante, il desiderio per gli abiti da sera non è affatto svanito. Le paillettes e i colori accessi come l’argento e l’oro tornano in scena quasi per comunicare un auspicio di un futuro più roseo.

La donna della prossima stagione vuole farsi notare. Oltre all’eleganza espressa da abiti lunghi e lucenti, la donna ha bisogno di esprimere la sua sensualità. Il pizzo torna ad essere così il protagonista con abiti che mettono in risalto tutta la bellezza del corpo femminile. Il pizzo viene proposto in maniera diversa, lo vediamo apparire in abiti a collo alto con spacchi laterali che lasciano intravedere la lingerie, accanto a profonde scollature effetto vedo non vedo, trasparenze evidenti ma anche in una versione più casual in contrasto con una felpa e degli stivali.

Per quanto riguarda gli accessori, tornano i foulard stile anni ’60 un must have della nuova collezione

Tra le palette di colore vediamo colori scuri, fumosi ed opachi alternarsi a delle tinte dai toni più accesi come il blu futuristico e le palette fluo di Dolce e Gabbana.

More from Debora Vecchio

“All Pronouns. All Love”, Levi’s® x LGBTQIA +

Anche quest’anno in onore del Pride Month, Levi’s® mostra tutto il suo...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *