Per la prossima estate Borsalino compie un giro nel mondo

SS22 trova autenticità in Giappone, Sicilia e Sud America, non solo cappelli ma anche accessori

Borsalino articola la sua collezione SS22 nella consueta produzione di cappelli e in più in nuove linee di pelletteria e soft accessories nate dagli accordi di licenza con Modigliani e Isa Seta. Il tema principale è il viaggio sia fisico che astratto con la capacità di stimolare l’immaginazione e andare oltre i confini. A tal proposito, Giacomo Santucci, creative curator, propone un visionario Grand Tour in tre luoghi: Giappone, Sicilia e Sud America. Ogni tappa è una sorpresa perché osservare il mondo è una ricerca di se stessi. Passato e presente, arte e artigianato, essenzialità e incanto si fondono in un unico universo multicolore. I cappelli sono in paglia, rafia, canapa, uncinetto impreziositi da piume di marabù, ricami, crochet, fiocchi peruviani.

E poi gli accessori dialogano perfettamente con la collezione reinterpretando la tematica del viaggio. Si hanno astucci, borse, cinture, portafogli, scialli leggerissimi, cravatte, pochette, hair-band prodotte dai licenziatari sotto direzione artistica di Borsalino. Non mancano poi importanti capsule collection in collaborazione con brand francesi AMI Paris e Àchaval; queste ultime esprimono esplosione di bon ton. La SS22 ha sicuramente forte personalità e vuole essere un manifesto di espressione individuale.

Tags from the story
, , ,
Written By
More from Federica Pesce

LABO.ART apre il nuovo concept store bar in Grecia

Tinos è la località suggestiva scelta per allargare la famiglia di LABO.ART...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *